Cambieresti il tuo Corpo per colpa di un Vestito?

Abito su Misura Madamina prova Modella

Forse qualche volta ti è capitato di pensare al tuo corpo e trovarci qualcosa che non va.

“ho le spalle grosse”
“non ho un punto vita”
“ho delle brutte ginocchia, delle brutte gambe”.

Sono ben poche le donne che alla domanda “cosa cambieresti del tuo corpo?”, riuscirebbero a rispondere con un sereno, sincero e appagato

“nulla”.

La maggior parte di noi si rapporta al suo corpo in maniera conflittuale.

Certe volte anche un piccolo dettaglio può arrivare a diventare un problema enorme, insormontabile. Un enorme motivo di vergogna, di disagio. Di disprezzo del nostro corpo e quindi di noi stesse.

Le spiegazioni per questo fenomeno ovviamente sono molteplici.
Intervengono diversi fattori. Alcuni socio-culturali, altri legati al funzionamento della nostra mente e al modo in cui nella cultura di riferimento si crea il concetto di “bello, gradevole, desiderabile”.
Continue reading

Trova il tuo Stile senza rinunciare a essere Te Stessa

Trovare il proprio stile nell’abbigliamento può essere complicato.

Molte di noi sono consapevoli del potere comunicativo che possiedono gli abiti. La ricerca del proprio stile nell’abbigliamento è un po’ come scegliere una descrizione di noi stessi.
Possiamo decidere quale lato del nostro carattere mettere in luce, attraverso colori, modelli, abbinamenti.
Per questo trovarsi di fronte a un mare di vestiti per molte di noi è così divertente.
La scelta e la combinazione degli abiti è un’attività che può essere estremamente creativa.

Se ti rispecchi nei gusti di massa, se riesci a girare nei negozi trovando molte cose che ti piacciono (e ti stanno bene!), trovare il tuo stile sarà abbastanza semplice. O almeno sarà semplice per te adeguarti alle nuove tendenze.

Ma per alcune, scegliere un abito piuttosto che un altro, significa inevitabilmente rinunciare a qualcosa.

Evidenziare un lato della personalità, però mettendone in ombra un altro.
Alcune personalità sono troppo sfaccettate per adeguarsi alle etichette del fashion.

Romantic chic, Dandy rock, Bohemien, Gipsy, Dark, Punk, Bon ton, Sporty Glam, Cyber Punk, potrei continuare all’infinito.

Queste sono solo alcune delle migliaia di etichette che l’industria del fashion cerca di appiccicarci addosso.
Come se queste etichette potessero descrivere chi sei davvero.

Ma ad alcune donne, non puoi attaccare un’etichetta.

E nei negozi di vestiti, questa impossibilità si sente tutta.
Possono succedere tre cose:

  • Potresti arrivare a scegliere uno stile che vagamente si avvicini a quello che davvero vorresti.
  • Potresti scegliere qualcosa di totalmente anonimo per non rischiare scegliendo qualcosa che non senti adatto a te.
  • Potresti tornare a casa a mani vuote.

Continue reading

Spendere molti soldi per un Vestito. Il Senso di Colpa

Una delle cose che purtroppo alle donne succede spesso quando scelgono di fare qualcosa per se stesse, è quella di affrontare il senso di colpa.
Capita ovviamente in vari ambiti della vita, ma ancora di più quando ci troviamo a decidere di acquistare qualcosa di costoso.
Se poi parliamo di qualcosa di costoso e che serve solo ed esclusivamente a noi, i problemi si moltiplicano.
C’è sempre qualcosa di più importante, ci sono altre priorità.

“Non posso spendere tutti questi soldi per me!”

Come è facile intuire, nel caso degli abiti questo sentimento di colpa emerge forte e chiaro.

Un abito spesso viene visto come qualcosa di superfluo.
O meglio, un abito costoso viene visto come un bene a cui è possibile, anzi, auspicabile, rinunciare.
Dietro a questa idea, ci sono alcuni fatti e molti pregiudizi.

Continue reading

Abito da Cerimonia vincolato alle richieste degli Sposi?

Sei stata invitata a un Matrimonio e ti hanno fatto una lista di cosa puoi o non puoi indossare?

Capita sempre più spesso di essere invitati a matrimoni in cui è richiesto un particolare dress code. Non deve essere necessariamente un matrimonio a tema, anche se cominciano a diffondersi sempre di più.
Possono essere richieste che riguardano lo stile, il colore, il tessuto dell’abito.
Fatto sta che sempre più spesso ci capita di parlare con ragazze o donne disperate, alle prese con richieste più o meno bizzarre o problematiche da realizzare.

Infatti a fronte di una particolare richiesta riguardante l’abito, la prima emozione è solitamente la frustrazione:

Magari ti hanno richiesto un abito di un colore che detesti.
O una decorazione che non sceglieresti mai nella vita.
O un modello di abito che già da ora sai che non indosserai mai più.

È assolutamente normale essere colti dallo sconforto: un abito da cerimonia (soprattutto se non sei una semplice invitata, ma magari dovrai fare da damigella o da testimone) può essere complicato da reperire.
Soprattutto se le richieste sono molto stringenti. Continue reading

Un Abito oggettivamente bello, può penalizzare la tua Immagine?

Scegliere un Abito che sia oggettivamente Bello, in molti casi non è sufficiente. L’Abito Perfetto deve soddisfare anche altri requisiti!

Negli ultimi mesi, noi Madaminas abbiamo partecipato a una serie di conferenze, sfilate, eventi, seminari.

I classici posti dove l’abbigliamento che scegli di indossare, può svolgere un’enorme ruolo nel farti ottenere successo.

Occupandoci di abbigliamento e in un certo senso anche di “comunicazione”, per noi questi eventi sono un po’ come un esperimento. Solitamente prestiamo molta attenzione all’immagine e al comportamento delle persone che partecipano.

In questo tipo di eventi infatti, uno degli obiettivi primari è intrecciare relazioni professionali, scambiare contatti.

E tutto avviene nell’arco di poche ore, poche ore in cui sono presenti decine o anche centinaia di persone, tutte con lo stesso scopo.
Come ormai sappiamo, questa è la classica situazione in cui il cervello del nostro interlocutore, cercherà di capire chi siamo basandosi sulla nostra immagine.
Per questo per noi ogni intervallo, ogni pausa pranzo, diventa una sorta di laboratorio sociologico a cielo aperto e ne approfittiamo per fare ricerca sul campo!

Abbiamo notato una cosa:

Solitamente le donne che partecipano a questo tipo di eventi, si dividono in due macro gruppi.

Continue reading